spacer.png, 0 kB

I CD Musicarte Label li trovi a Cremona da La CartoMusica ed a Milano da Bottega Discantica, anche online 

 cd1  cd2

Oppure li puoi scaricare in formato mp3 dai siti  iTunes   Amazon  Napster Rhapsody...

La distribuzione online in tutto il mondo dei nostri CD è curata da deliveryourmusic

recensione del cd Quartiron sul trimestrale "seicorde"

 

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Cerro al Lambro 14 aprile, Carlo Levi

Domenica 14 aprile 2019 ore 17 
Cerro al Lambro (MI), Centro Civico

carlo levi

CARLO LEVI E IL SUD

Un protagonista del '900 tra
Letteratura, Musica e Arte

Pasquale Briscolini, narratore

Stefano Torre, voce e percussioni
Giorgio Merati, clarinetto e flauti
Vittorio Tauro, fisarmonica
Maurizio Piantelli, chitarra

Walter Pazzaia, lettura delle opere

 

Domenica 14 aprile, a Cerro al Lambro, ci incontreremo con un nuovo evento di Poesia-Arte-Musica. Ma, questa volta, i due obiettivi consueti di “bellezza e valori” saranno, per certi versi, scambiati nella priorità.

Perché l’attenzione che Carlo Levi rivolge nel “Cristo si è fermato a Eboli” a “quell’altro mondo, serrato nel dolore e negli usi, negato alla Storia e allo Stato, eternamente paziente” dei contadini del Sud, è in questo caso al primo posto, ed è un “valore” che può aiutarci oggi a rivolgere un pensiero necessario a tutti i “contadini del Sud del Mondo”, sempre più vicini a noi, in un mondo che diventa sempre più piccolo e che ci crea spaesamento, e paura verso tutto ciò che è “diverso da noi” o “diverso da quello che conoscevamo”.

Tutti noi avremmo insomma bisogno di aiuti per “capire di più”, laddove invece il moltiplicarsi di troppe informazioni, a volte interessate, crea solo un aumento fastidioso del rumore, cioè il contrario della comprensione.

 

Proviamo, con Poesia-Arte-Musica e con Carlo Levi, il suo capolavoro “Cristo si è fermato a Eboli”, i suoi quadri e alcune canzoni che richiamano il nostro Sud, a suscitare emozioni positive. Se ci riusciremo, il resto – quel poco che sarà possibile – certamente verrà da sè.

 

 
Cerro al Lambro 10 marzo, l'animo inquieto

Domenica 10 marzo 2019 ore 17 
Cerro al Lambro (MI), Centro Civico

caravaggio-baudelaire

L'ANIMO INQUIETO

Caravaggio incontra Baudelaire

Pasquale Briscolini, narratore
Elena Bertuzzi, soprano
Maurizio Piantelli, tiorba
Walter Pazzaia, lettura delle opere

 

Illustrazione di alcune opere del Caravaggio con letture di poesie di Charles Baudelaire.

Musiche di Claudio Monteverdi, Tarquinio Merula, Barbara Strozzi, Luigi Rossi, Benedetto Ferrari.

 


 

Introduzione

 

alternanza poesia, opera di Caravaggio, brano musicale:

 

Inno alla bellezza (Charles Baudelaire, 1821-1867)

Fanciullo con canestra di frutta

Folle è ben che si crede (Tarquinio Merula, 1595-1665)

 

L'anima del vino (Baudelaire)

Bacco

Mio ben, teco il tormento più (Luigi Rossi, 1597-1653)

 

Allegoria (Baudelaire)

Giuditta decapita Oloferne

Sì dolce è il tormento tormento (Claudio Monteverdi, 1567-1643)

 

La distruzione (Baudelaire)

Testa di Medusa

Che si può fare (Barbara Strozzi, 1619-1677)

 

Reversibilità (Baudelaire)

Matteo e l’angelo

Canzonetta spirituale sopra la nanna (Merula)

 

L’amore e il cranio (Baudelaire)

San Gerolamo

Queste pungenti spine (Benedetto Ferrari, 1597-1681)

 

 

 
8 dicembre, il Laus Concentus a Darmstadt

Sabato 8 dicembre 2018 ore 19.30
Darmstadt, XX Darmstädter Gitarrentage

fusco-trio;

BAROCK meets RENAISSANCE

Ensemble Laus Concentus
Renata Fusco, voce
Massimo Lonardi, liuto
Maurizio Piantelli, liuto  

Il Laus Concentus ospite alla XX edizione del prestigioso Festival chitarristico Darmstädter Gitarrentage.

 guarda il programma sul sito

 

 

 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB